News

Si celebra oggi 9 giugno la Giornata Mondiale dell’Accreditamento 2018.

L’iniziativa globale lanciata dalla rete internazionale degli Enti di accreditamento aderenti all’International Accreditation Forum (IAF) e all’International Laboratory Accreditation Cooperation (ILAC), per valorizzare e diffondere la conoscenza delle certificazioni, ispezioni, prove e tarature svolte sotto accreditamento.

Il Gruppo Laboratori Protex, Vi invita a rivolgervi ai propri laboratori accreditati secondo la norma internazionale ISO/IEC 17025:

  • Per analisi microbiologiche, il laboratorio accreditato è il N. 0538
  • Per analisi radiochimiche, il laboratorio accreditato è il N. 1619

Contattaci per saperne di più: protex@protexgroup.com

In occasione della #giornatamondialedellambiente PROTEX ITALIA SRL è lieta di condividere con i propri stakholders che ha sostenuto e superato con esito positivo l’audit di certificazione per il proprio sistema di gestione ambientale ai sensi del regolamento EMAS.

In attesa della convalida della dichiarazione ambientale da parte dell’ente, a breve si avvierà l’iter di registrazione presso ISPRA.

Protex Italia parteciperà al XX Congresso Nazionale ANPEQ che si terrà a Roma il 23 e 24 marzo 2018 presso La casa dell'Aviatore - Circolo Ufficiali Areonautica Militare.

Nella Sez. III – Tematiche professionali – il Dott. Zambelli esporrà su “Misure di laboratorio in supporto alle attività di EQ”.

Si è svolto in data 29 novembre 2017 a Forlì l’incontro tecnico La radioattività nelle acque destinate ad uso umano: la scintillazione liquida nell’ambito delle determinazioni analitiche richieste dal D.Lgs. 28/2016organizzato da HIDEX, RadTech e Protex Italia, con il patrocinio di ANPEQ.

L’evento si è tenuto in due sessioni, di cui la prima sulla normativa e sulle tecniche analitiche presso la Sala Convegni di Unindustria di Forlì-Cesena, e la seconda sulla pratica strumentale e di laboratorio presso il Laboratorio di Fisica e Radiochimica di Protex Italia.

L’incontro ha visto la presenza di oltre 40 partecipanti provenienti da tutta Italia, in maggior parte da Agenzie per la Protezione Ambientale ed Enti di ricerca, oltre a laboratori privati ed Esperti Qualificati.

Grazie anche all’affluenza superiore alle attese, l’evento si è arricchito con i contributi di M. Forte di Arpa Lombardia e di R. Sogni e C. Terzoni di ARPAE Emilia Romagna, che ringraziamo per aver accettato l’invito.

Ringraziamo tutti i partecipanti per l’interesse dimostrato verso l’argomento, che ha permesso il successo dell’evento, nonché per i calorosi apprezzamenti che in tanti ci hanno rivolto.